Montura

 

PRIMA DELLA NEVE

Image

Set: i faggi e gli abeti gialli e rossi della Val Dei Mocheni, enclave trentina in cui ancora qualcuno ricorda l'antico dialetto germanico. Ciak, si gira. Un film sulla paternità, sull'essere figlio, sull'infanzia e sulla crescita. Sull'uomo e il rapporto, a volte anche oggi corretto e fecondo, con una natura vigorosa e ricca di colori, profumi, scenari.

Per immagini e riflessioni informali si tratteggia il percorso artistico, umano e professionale che ha portato alla realizzazione del lungometraggio di Andrea Segre “La Prima Neve”.
Le immagini di Simone Falso ritraggono momenti delle riprese e scene di backstage. Restituiscono scorci di costruzione delle sequenze, istanti di lavoro, di ricerca, ma anche frammenti delle emozioni raccontate nella trama, dei personaggi e di un paesaggio denso di storia, di tradizione e suggestione. Nell'attesa che in valle fiocchi il primo inverno.

Nel diario, inserito come un inciso tra le foto, il regista raccoglie riflessioni e idee emerse durante la produzione del film.

“Troppo presto. Fino a che quota? Quanto
durerà? Cosa succederà nei luoghi del sogno, del
bivio e dell’ultima sequenza? Quando e come
Dani scoprirà la neve? Come saranno i luoghi
dove Michele ricorderà il padre?
L’elicottero non fa fatica, e può raggiungerli
rapidamente, ma nulla e nessuno può dirmi come
saranno il giorno delle riprese. L’unica strada da
percorrere è il dialogo della natura.
Ciò che accadrà senza il mio controllo segnerà
il volto e la forma del mio racconto."

TESTI: Andrea Segre
FOTO: Simone Falso
EDITORE: Montura Editing

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013