Montura

 

MONTURA SI FA IN TRE A ORIENTE OCCIDENTE

Viaggio, esplorazione interiore e forti emozioni by Montura Editing

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Montura sarà presente ad Oriente Occidente con tre eventi nei quali si tratterà di viaggio, esplorazione interiore e forti emozioni.

06/09 - 18:00 - Max Calderan - Correndo per la pace nel deserto

Max è un esploratore estremo, specialista in terreni desertici con una filosofia che non lascia spazio ad alcun dubbio. “Ridefinire l’Estremo” è il suo progetto di vita, è la via per riportare l’uomo alle proprie origini, quando percorreva solitario centinaia e centinaia di chilometri, con poco cibo e poca acqua, attraversando luoghi inesplorati. Lui, oggi, è l’unico uomo al mondo in grado di affrontare i deserti anche in piena estate, quando le temperature sono ai massimi livelli mondiali. L'evento sarà alla sala conferenze del MART (Rovereto).

08/09 - 18:00 - Fausto De Stefani e Giuseppe Cederna - Il cuore segreto del viaggio

Fausto De Stefani e Giuseppe Cederna: due viaggiatori speciali, a cuore aperto. Un giro del mondo per parole e immagini: dall’India al Nepal, dalle montagne e dai villaggi dell’Himalaya alle coste tormentate del Mediterraneo. Il mondo è qui. Partenze e ritorni. Gli incontri, le sorprese e le illuminazioni della strada: come il viaggio può trasformarci e trasformarsi in “una cosa giusta”.
Nel segno della responsabilità e della solidarietà. “Abbiamo una nuova responsabilità, perché non è forse il fatto stesso di prendersi a cuore la sorte di ciò che ci sta intorno a lasciarcene intuire la
musica segreta? E così, ogni volta che qualcosa ci sta veramente a cuore, vibriamo noi stessi di bellezza e musica”, Sherwood Anderson. 
L'evento sarà alla sala conferenze del MART (Rovereto).

10/09 - 18:00 - Renzo Carbonera - Resina: presentazione del film con il regista

Un coro di uomini. Un direttore donna. Una famiglia e una piccola comunità che hanno bisogno di ritrovare il senso dell’unione per affrontare la sfida del domani. La giovane violoncellista Maria è
delusa dallo spietato mondo della musica. Ritorna al paesino di montagna delle sue origini, Luserna, una piccola enclave dove si parla ancora una lingua arcaica: il cimbro. Qui trova una madre
malata, un fratello appena sepolto a causa di un tragico incidente con il trattore, una cognata in lutto e con grosse difficoltà economiche, una piccola comunità alle prese con i primi effetti del
cambiamento climatico. Il contatto con il glorioso, ma ora in disarmo, coro polifonico maschile di cui faceva parte suo nonno è la chiave per tornare a costruire, comunità, speranza e futuro. 
L'evento sarà alla sala conferenze del MART (Rovereto).

ORIENTE OCCIDENTE

E' uno dei più importanti Festival europei di danza contemporanea e di teatrodanza e si svolge nella prima metà di settembre a Rovereto. Lo spirito del Festival nei suoi 36 anni di attività è stato quello di mettere in scena le reciproche influenze esercitate nel Novecento dalla tradizione artistica orientale sulla sperimentazione occidentale e viceversa. Oriente Occidente diventa così un viaggio circolare tra teatro e danza, ricerca e tradizione, identità e innovazione.

Scopri il programma di Oriente Occidente.