Montura

 

FUORIROTTA. I DIARI DI VIAGGIO DALLE STEPPE DEL KAZAKISTAN

In arrivo sul sito ufficiale i primi aggiornamenti di Andrea Segre e compagni

Partiti il 18 di ottobre, Andrea Segre e compagni sono arrivati a calcare le steppe del Kazakistan, dopo aver attraversato il Mar Caspio a bordo della nave Agdam.

Dal diario del 27 ottobre:

«Forse non c’è una via possibile per creare dialogo tra passato e futuro quando il passato è troppo pesante; ad Aktau di certo sembra non esserci. Tutto è intreccio tra ciò che fu e ciò che vuole diventare, ma le due dimensioni sembrano non guardarsi, non sfiorarsi, anche se in realtà appartengono alla vita di tutti. Grandi Suv e BMW luccicanti sono parcheggiate nei cortili dei block sovietici, grigi, squadrati e immobili. Centri commerciali di plexiglas e vetro si riempiono di consumatori appena scesi da vecchi bus Lada, i multiplex hollywood style interrompono le fila continue di palazzi identici, distinti solo dai numeri. Microregion dvasetosim (28) dom dvasetsim (27). Questo l’indirizzo dell’appartamento che Dina ha prenotato ad Aktau per tutti noi e dove ci ha aspettato durante la nostra bolla nella Agdam».

Per leggere tutti i contenuti dei diari del viaggio FuoriRotta, sostenuto da Montura, è sufficiente entrare nel sito www.fuorirotta.org e registrarsi.