Montura

 

MONTURA ICEBERG CHALLENGE | UNA LINEA SOSPESA TRA I GHIACCI

Parte il 12 giugno la spedizione di giovani trentini per la Groenlandia

Federico Modica, Mattia Felicetti, Bejamin Kofler, Ralf Brunel, Graziano Bosin, Alice Russolo, Luca Zanon.

Questa la squadra dei 7 trentini che dal 12 giugno al 26 giugno saranno impegnati in una originalissima spedizione che Montura ha deciso di sostenere per l'alta capacità "propulsiva" del gruppo che riunisce le forze di diverse valli del Trentino e che ha dimostrato fin dal principo del progetto una creatività nella comunicazione davvero esemplare e motivo di ispirazione per la gioventù che si avvicina alle attività outdoor.

Montura Iceberg Challenge è una spedizione che si pone un doppio obiettivo.

Il primo, aspetto sportivo, è quello di lavorare con una slackline in un ambiente estremo come l’iceberg. Una slackline è una corda che viene tirata tra due punti fissi e poi camminata da un atleta, uno slackliner.
Per raggiungere questo obiettivo sarà necessario:
- trovare uno o più Iceberg che rispondano a determinate caratteristiche;
- salirci, arrampicandoli con l’aiuto di picozze e ramponi;
- individuare un punto dove fissare i due capi della slackline;
- camminare la slackline.

Il secondo aspetto è quello culturale, ovvero la creazione di un docufilm di durata superiore a quella di un cortometraggio. «La mia idea e soprattutto la mia speranza - racconta Federico Modica, leader del progetto - è quella di creare una storia lunga circa 50 minuti / 1h. All’interno della storia si alterneranno momenti di SPORT ESTREMO assieme ad altri capitoli che sono: CULTURA e VITA INUIT, PREPARATIVI nelle nostre valli (Fiemme e Fassa) e VIAGGIO. Vorremmo infine trattare nella nostra storia il delicato tema del surriscaldamento del globo e del conseguente scioglimento dei ghiacciai».

Il tutto in diretta su www.monturaicebergchallenge.com e www.ladige.it e sui nostri canali social.