Montura

 

PUNTATA 2 | AMAZZONIA. ALLE SORGENTI DEL MITO

Sul fiume. Arrivo e imbarco al porto di Santarem

Amazzonia. Alle sorgenti del mito

06/10/2015 -

Da Bélem verso Santarem.
Il fiume resisteva al motore come durante un corteggiamento.
Poco dopo, arresosi, abbracciò tutti, barca marinai e passeggeri.
Breves, Gurupá, Almeirim, Prainha, Monte Alegre. Tocchiamo terra cinque volte in tre giorni.
Ricordo una sosta, all’alba, credo Prainha, in cui guardai il sole come fosse una scoperta.

«… Il Sole creò l’universo e per questo si chiama padre Sole. Egli è il padre di tutti i Desana. Il Sole creò l’universo con il potere della sua luce gialla e gli diede vita e stabilità.
Dal luogo dove stava, bagnato di riflessi gialli, il Sole fece la terra, con le sue foreste e i fiumi, gli animali e le piante. Egli ideò molto bene la sua creazione, che infatti risultò perfetta».
La notte, arrivata prima dell’oscurità, predispose tutti all’abbandono.
E poi il buio.

Rio delle Amazzoni, Brasile 2015

Foto Header: Giovani indigene attraccano, con le loro piccole imbarcazioni, ai traghetti in navigazione per vendere pesce e frutta.
Foto 1: Alba sul Rio delle Amazzoni.

//

11/10/2015

Santarem, il porto.
Caricata:
frutta, verdura, uova, birra in lattine,
materassi, televisori, radio, frigoriferi, pentolame,casse acustiche,
fil di ferro, cavi elettrici, piccole recinzioni funebri in ferro, gomme, barattoli di vernice, cemento (tanto), serbatoi d’ acqua, motociclette,
attrezzi vari,
vestiti, creme e profumi,
poi, in coda sono saliti: bambini, madri, giovani donne, giovani uomini, coppie, persone sole, famiglie intere, vecchie e vecchi.

Hanno cacciato 2 avvoltoi ed un uomo ubriaco che non aveva né biglietto né sogni da portare.

Santarem, Brasile 2015

Foto 2-5: Imbarco nel porto di Santarem.

----

Leggi l'INTRODUZIONE ALLA SPEDIZIONE E LE ALTRE PUNTATE