Montura

 

PUNTATA 6 | AMAZZONIA. ALLE SORGENTI DEL MITO

Sogni e passioni sul Rio Solimões

Amazzonia. Alle sorgenti del mito

30/10/2015 -

Le case galleggianti sul Rio Solimões ostentano colori sbiaditi. Fili su fili di panni stesi ad asciugare sull’acqua. Dalle 13 fino alle 15 non si vede nessuno, quasi che nessuno ci sia per davvero. Dalle finestre aperte nemmeno l’ombra di un’ombra, come se l’equatore avesse negato a cose e persone tutte le proiezioni. A quest’ora, il sole non da scampo mentre l’ombra è l’unico miraggio che conta. È un piccolo porto. Una sosta. Fonte Boa.

Un viaggio su queste acque scava dentro alla persone che lo compie. Non posso vedere il fondo del fiume, mi sento costretto a cercare la trasparenza in altri posti, prima lontani, poi vicini, così vicini da arrivare a me. Le rive del fiume quasi si toccano e la barca sembra un piccolo guscio di noce stretto tra due morse di verde. Creano  una pressione e io la sento tutta. Le rive improvvisamente giocano a fare il mare poi, di notte, se ne dimenticano e non si vedono più. Io sono già arrivato a casa, parlo con mia moglie e gioco con i bambini… un tempo che il sonno non può quantificare, felicità! In piena notte, con addosso ancora i segni di un sorriso, mi sveglia una secca, la barca rallenta, indietreggia, solleva melma e piccoli legni, si dondola e lentamente trascinandosi, riparte e va via. Mi dormo vicino.

Il fiume culla così bene che la mattina arriva come una condanna, mi sveglio e m’accorgo che nella barca qualcuno sogna ancora di essere salvato, arrotolato com’è sotto un salvagente. Quando gli alberi crescono troppo vicino alle nuvole, sembra che il paesaggio frani su se stesso e dal fiume venga punito e trascinato via. Il fiume  ritirandosi, scende dalle scale, e la terra, sulle rive, lascia piccole terrazze. A quelle si aggiungono vere e proprie scale in legno che gli indigeni (che non vedo) usano per arrivare fino alle piccole canoe ancorate. Le canoe sembrano fissate a pali di varie lunghezze che le cingono come prigioni. Di tanto in tanto si incontrano famiglie su piccole barche a motore, chi segue la corrente, chi la sfida, velocità opposte che sembrano fuggirsi; vince chi scappa per davvero.

Rio Solimões, Brasile 2015

Foto 1: Porto di Fonte Boa sul Rio Solimões
Foto 2 e Header: Rio Solimões
Foto 3, 4, 5: Rio Solimões

Foto 6: Porto Marina do Davi-Manaus

----

Leggi l'INTRODUZIONE ALLA SPEDIZIONE E LE ALTRE PUNTATE