Edizione zero della 7DUNES Ultra Marathon negli Emirati Arabi

Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Sfida 7 dune di 300 metri in pieno deserto

Conclusa con successo la prima edizione della 7DUNES in Emirati Arabi, evento sponsorizzato Montura con il support del Dipartimento del Turismo e dello Sport di Abu Dhabi. La location mozzafiato del deserto dell’Empty Quarter ha fatto da cornice all’edizione “zero” di quella che diventera’ una nuova competizione di riferimento nel panorama delle gare in deserto.
L’itinerario e’ stato testato selezionando 6 atleti di diversa estrazione, con e senza esperienza, di deserto e di diversa preparazione fisica. La partenza, avvenuta alle ore 04 del mattino si e’ articolata all’interno della zona protetta del Qasr Sarab, ai confine con l’Arabia Saudita, in cui sono state rilasciate recentemente gli oryx, una specie di enormi antilopi dalle corna lunghe ed affusolate, un tempo in via di estinzione.
Le difficolta’ riscontrate dai partecipanti erano relative alla qualita’ della sabbia, a tratti molto soffice, dalla salita alle dune dal versante piu’ ripido superando altezze massime prossime ai 300 metri per duna. I feedback dei partecipanti sono stati raccolti in termini di emozioni, di difficolta’ tecniche e bellezza dell’itinerario.
La Direzione tecnica della gara e’ stata seguita personalmente dall’esploratore estremo Max Calderan, atleta Montura, ideatore della 7 dune, che ha inserito tratti di percorso diffcili da raggiungere anche dalle auto che facevano assistenza. Il tutto in perfetto stile “esplorativo” cosi’ come sara’ lo spirito delle 7 Dune.
L’edizione 2018 si svolgera’ nelle giornate di 7/8 dicembre con due itinerari da 65 km e 10km. La partenza sara’ notturna, in autosufficienza alimentare e in modalita’ non stop. La difficolta’ maggiore sara’ dato dal superamento delle dune e dalle condizioni del terreno che di fatto sposta il focus dai chilometri alla gestione delle proprie capacita’ fisiche e mentali.
Si ringraziano i partecipanti a questo test della edizione zero della 7 dune attendendoli come ospiti il prossimo anno.