Montura

 

GIOVANNI MASSARI

GIOVANNI MASSARI
Bio

«L'arrampicata mi ha regalato uno stile di vita che adoro». Parole di Giovanni Massari, piemontese di Carrù che nel 1981, a diciannove anni, ha cominciato a scalare in solitaria con incredibile intensità, aprendo un capitolo di vita durato fino al 1991: 3650 giorni totali, 2000 sulla roccia e sul ghiaccio, 1000 sulla roccia e sul ghiaccio da solo. Ricordi di momenti difficili, della magia dell'ultimo appiglio in fondo a tutte le vie. Una ricerca senza compromessi dell'avventura: l'esigenza di muoversi su terreni fisici e mentali inesplorati. Fino al cambio di rotta, all'addio a certe cose. Perché Giovanni, ad un certo punto, si è reso conto che senza ali prima o poi si cade e se si cade non si può più arrampicare...