Montura

 

SIMONE SALVAGNIN

SIMONE SALVAGNIN
Bio

Affetto da retinite pigmentosa, una malattia degenerativa che negli ultimi dieci anni l'ha portato alla quasi totale cecità, Simone Salvagnin è promotore e organizzatore di eventi culturali legati alla musica e di eventi sportivi legati al mondo paralimpico. Nel 2010, con Dino Lanzaretti, ha realizzato il progetto “Verso dove non so”, percorrendo quasi 9000 chilometri in tandem dall'Italia all'Uzbekistan. Simone è inoltre campione di arrampicata sportiva (ha vinto due medaglie, d'oro e di bronzo, ai mondiali di Arco 2011, categoria paraclimbing non vedente B2), ha ricevuto il premio “Veri eroi” per l'impegno sportivo ed è portavoce della carta Onu del diritti dei disabili.

www.versodovenonso.it

I miei video

Il ghiaccio verticale di Luca Montanari e Simone Salvagnin

Preview