Montura

 

MAX CALDERAN

MAX CALDERAN

Città natale
Portogruaro

Data di nascita
1.07.1967

"Quando qualcuno dice 'impossibile'... Sento già che lo posso fare"

Max è un esploratore estremo, specialista in terreni desertici con una filosofia che non lascia spazio ad alcun dubbio. “Ridefinire l’Estremo” è il suo progetto di vita, è la via per riportare l’uomo alle proprie origini, quando percorreva solitario centinaia e centinaia di chilometri, con poco cibo e poca acqua, attraversando luoghi inesplorati. Lui, oggi, è l’unico uomo al mondo in grado di affrontare i deserti anche in piena estate, quando le temperature sono ai massimi livelli mondiali.

«Volevo fare qualcosa che nessun uomo aveva mai fatto, passare dove nessuno era mai passato, compiere delle imprese che nessuno per molto tempo, o forse mai, avrebbe potuto ripetere. Volevo spostare il limite assoluto per dire alle persone: anche tu puoi, perché nessuno può fermare i tuoi sogni. Tu sei molto più forte e potente di quello che pensi e credi, indossando abiti che non ti appartengono”.

Tra i suoi record più celebri:

- 437 km  in 90 ore senza soste in Oman seguendo la linea ideale del Tropico del Cancro;

- 360 km in 75 ore attraverso i deserti dell'Oman in piena estate con temperature +58 C;

- 148 km in 23 h  aprendo una pista nuova utilizzata oggi dai beduini in Egitto;

- 100 km in 24 h senza bere e senza mangiare del tutto nel deserto di Liwa in Emirati Arabi Uniti con temperature di +55 C in estate;

- 365 km in 128 ore senza soste in Emirati Arabi seguendo la linea ideale delTropico del Cancro.