Condizioni di vendita

Montura Store S.r.l. (soggetta a direzione e coordinamento da parte di Tasci S.r.l.), con sede legale in Italia, località le Fosse n. 1, c.a.p. 38060, Isera (TN), codice fiscale, partita iva, numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Trento 02075200226, REA TN-198681, (di seguito “Venditore”), gestisce l’offerta e la vendita via e-commerce dei prodotti presenti sul sito web www.montura.it (di seguito, rispettivamente, i "Beni" e il “Sito. Il Sito è di titolarità di Tasci S.r.l., con sede in Italia, via Zotti n. 29, 38068, Rovereto (TN), codice fiscale, P. IVA, numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Trento 01180400226, REA TN-120638, la quale non è parte delle presenti Condizioni di Vendita.

Il Venditore si occupa della vendita dei Beni attraverso il Sito; pertanto, gli acquisti di Beni eseguiti attraverso il Sito comporteranno la conclusione di un contratto di compravendita esclusivamente tra il Venditore ed il soggetto che procede all’acquisto di uno o più Beni.

Le presenti Condizioni di Vendita disciplinano, quindi, l’offerta e la vendita di Beni, effettuata dal Venditore a distanza, tramite rete telematica, sul Sito.

Articolo 1: POLICY COMMERCIALE.

1.1 Il Venditore offre in vendita i Beni sul Sito ed esercita attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti di clienti che siano consumatori (di seguito il “Consumatore”). Per consumatore si intende, ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (di seguito il “Codice del Consumo”), la persona fisica che acquista Beni sul Sito, per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

1.2 Le presenti Condizioni di Vendita disciplinano l’invio di ordini di acquisto di Beni sul Sito da parte del Consumatore, la loro accettazione da parte del Venditore e la conseguente conclusione di un contratto vincolate per tali parti.

1.3 Il Venditore si riserva il diritto discrezionale di non dare seguito ad ordini di acquisto di Beni, da parte di utenti non qualificabili come Consumatori (quali, ad esempio, commercianti, grossisti e rivenditori, che intendano rivendere a terzi i Beni) o comunque, ad ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale e alle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni di Vendita.

1.4 Le presenti Condizioni di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti o la fornitura di servizi da parte di soggetti terzi, diversi dal Venditore, che possono essere raggiungibili tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali presenti sul Sito, rispetto ai quali il Venditore declina ogni e qualunque responsabilità.

1.5 Per acquistare Beni sul Sito, il Consumatore deve essere maggiorenne ed essere dotato della capacità di agire.

1.6 I Beni esposti sul Sito rappresentano un mero invito rivolto al Consumatore a formulare una proposta contrattuale d’acquisto e non costituiscono, invece, un’offerta al pubblico.

Articolo 2: CONCLUSIONE DEL CONTRATTO.

2.1 Per concludere il contratto di acquisto del Bene desiderato, il Consumatore deve compilare il modulo d’ordine in formato elettronico accessibile tramite il Sito (come illustrato nel prosieguo) ed inoltrarlo al Venditore per via telematica, secondo la procedura di acquisto prevista dal Sito e seguendo le relative istruzioni; fermo restando in ogni caso, che il contratto si intenderà concluso solo al ricevimento da parte del Consumatore dell’accettazione successivamente trasmessagli dal Venditore ai sensi dell’art. 2.7.

2.2 La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è l’italiano, nonché l’inglese, il francese ed il tedesco.

2.3 Prima di concludere la procedura di acquisto, attraverso l’inoltro del modulo d’ordine nella pagina “Check-out” del Sito, il Consumatore dovrà leggere attentamente ed approvare (spuntando – mediante apposizione di un flag - la relativa casella di consenso presente sulla pagina “Check-out” del Sito) le presenti Condizioni di Vendita, l’informativa sul trattamento dei dati personali e l’informativa sul diritto di recesso (documenti che il Consumatore è invitato a stampare - attraverso il comando “Stampa” - e/o memorizzare o riprodurre in copia, su altro supporto durevole) e gli verrà inoltre fornito un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun Bene ordinato, l’indicazione dettagliata del prezzo, delle spese di spedizione e consegna, delle modalità di spedizione e consegna, delle tasse ed imposte applicabili e dei mezzi di pagamento. Verranno, inoltre, indicati il modo in cui verrà archiviato il contratto concluso e le modalità di accesso del Consumatore, i mezzi tecnici a disposizione del Consumatore per individuare e correggere gli errori di inserimento dei dati prima dell’inoltro del modulo d’ordine e le lingue a disposizione per la conclusione del contratto. .

2.4 Prima di concludere la procedura di acquisto, attraverso l’inoltro del modulo d’ordine, cliccando sul pulsante “Ordina”, in calce alla pagina “Check-out” del Sito, il Consumatore sarà avvertito che la conferma ed invio del modulo d’ordine comporterà l’obbligo di corrispondere il prezzo totale indicato. Prima di procedere all’inoltro del modulo d’ordine, il Consumatore dovrà verificare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati nel modulo d’ordine stesso.

2.5 Inoltrando l’ordine, il Consumatore dichiara di accettare le Condizioni di Vendita, nonché le altre condizioni ed informazioni contenute nel Sito, anche se richiamate tramite link, compresa l’informativa sul trattamento dei dati personali, l’informativa sul diritto di recesso e le condizioni d’uso del Sito.

2.6 Il modulo d'ordine sarà archiviato presso il Venditore per il tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge e potrà essere consultato dal Consumatore, accedendo al suo account.

2.7 Il contratto tra il Venditore e il Consumatore s'intende concluso con la ricezione da parte del Consumatore della conferma d’ordine trasmessagli dal Venditore. A tal fine, una volta ricevuto il modulo d’ordine, il Venditore provvederà a controllare che lo stesso sia stato debitamente e correttamente compilato dal Consumatore ed, in caso di esito positivo della verifica, invierà, via posta elettronica e senza ingiustificato ritardo, all’indirizzo email del Consumatore una ricevuta dell'ordine, la quale costituirà anche conferma dell’ordine inoltrato dal Consumatore.

2.8 La ricevuta dell’ordine riporterà la data e l’ora di ricezione dell'ordine del Consumatore e un numero d'ordine da utilizzare in ogni ulteriore comunicazione con il Venditore. La ricevuta dell’ordine conterrà, altresì, il riepilogo dei dati già contenuti nel modulo d'ordine ed in particolare, delle informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Bene, con l’indicazione dettagliata del prezzo, delle spese di spedizione e consegna, delle tasse ed imposte, dei mezzi di pagamento. Il Consumatore è invitato, una volta conclusa la procedura d'acquisto, a stampare o a memorizzare o riprodurre e conservare copia del modulo d’ordine inoltrato al Venditore, della ricevuta dell’ordine trasmessagli dal Venditore, oltre che delle Condizioni di Vendita, dell’informativa sul trattamento dei dati personali e dell’informativa sul diritto di recesso.

2.9 Dopo la conclusione del contratto, il Venditore darà esecuzione all’ordine di acquisto del Consumatore. L'ordine di acquisto del Consumatore sarà processato a partire dalla ricezione da parte del Venditore della conferma dell'avvenuto addebito del prezzo totale (comprensivo di spese di spedizione e consegna e di tasse ed imposte) nei confronti del Consumatore.

2.10 Il Venditore si riserva il diritto di non confermare l’ordine di acquisto del Consumatore, a sua esclusiva discrezione (specie quando il modulo d’ordine inviato risulti incompleto o erroneo, ovvero quando gli ordini di acquisto provengano da Stati diversi da quello selezionato dal Consumatore come proprio stato di residenza, ovvero siano destinati a Paesi diversi da quello del Consumatore, ovvero siano destinati ad indirizzi presso i quali il Venditore non può spedire, ad esempio, per non idonea omologazione del Bene ordinato secondo la normativa del luogo di destinazione indicato). In questi casi, il Venditore non trasmetterà alcuna ricevuta d’ordine, bensì invierà, a mezzo posta elettronica, al Consumatore una comunicazione in cui verrà dato atto della mancata conferma dell’ordine, specificandone i motivi e provvederà a rimborsare immediatamente quanto anticipato dal Consumatore.

2.11 Qualora, successivamente all’inoltro del modulo d'ordine da parte del Consumatore, il Bene esposto sul Sito e da quest’ultimo ordinato dovesse accidentalmente risultare indisponibile, il Venditore trasmetterà, via posta elettronica al Consumatore (all’indirizzo email da quest’ultimo indicato) una comunicazione relativa all’indisponibilità del Bene ed, in caso di avvenuto pagamento del prezzo, il Venditore provvederà a rimborsare immediatamente quanto anticipato dal Consumatore, senza che il contratto possa intendersi perfezionato.

2.12 Viene escluso ogni diritto del Consumatore ad un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale del Venditore in caso di mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte di quest’ultimo.

Articolo 3: MODALITÀ DI ACQUISTO.

3.1 Il Consumatore può acquistare tutti e soltanto i Beni esposti nel negozio online e visualizzabili sul Sito, così come descritti nelle rispettive schede prodotto, al momento dell’inoltro del modulo d’ordine. L'immagine dei Beni, pubblicata sul Sito, a corredo della scheda prodotto, è meramente indicativa e potrebbe non essere pienamente rappresentativa delle caratteristiche dei Beni (come, ad esempio, il colore e le dimensioni, ovvero i prodotti accessori).

3.2 Per acquistare un Bene e concludere il contratto col Venditore, il Consumatore, dopo aver selezionato il Bene desiderato, dovrà aggiungerlo al carrello ed accedere alla procedura di acquisto, cliccando sul pulsante “Check-out”, nonché seguire le istruzioni per compilare il modulo d’ordine online, inserendo i dati a tal fine necessari. È fatto esplicito divieto al Consumatore di inserire dati falsi, inventati o di fantasia nella procedura di acquisto e nelle ulteriori comunicazioni. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti. Il Consumatore, inoltre, manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali erronei, a causa di errori nei dati comunicati dal Consumatore stesso, essendo quest’ultimo l’unico soggetto responsabile del loro corretto inserimento.

3.3 Al fine di procedere all’acquisto del/i Bene/i, il Consumatore potrà, alternativamente, inserire di volta in volta i dati necessari per la compilazione del modulo d’ordine, oppure registrarsi sul Sito, mediante inserimento dei dati richiesti nell’apposito modulo e creazione del proprio account (scegliendo la password ed il codice di identificazione – user-ID, coincidente con l’indirizzo di posta elettronica) e completare poi la procedura d’acquisto.

3.4 I dati di accesso all’account del Consumatore sul Sito (ovvero, password e codice di identificazione) potranno essere modificati in qualsiasi momento dal Consumatore, seguendo la procedura a tal fine indicata nel Sito. I dati di accesso all’account del Consumatore sul Sito sono personali e non cedibili a terzi, devono essere mantenuti segreti e, per motivi di sicurezza, non devono essere conservati insieme, né annotati su un unico documento. Nel caso in cui il Consumatore abbia dimenticato uno o entrambi i dati di accesso al proprio account sul Sito, potrà contattare il Venditore.

Articolo 4: PREZZI.

4.1 I Beni sono venduti ai prezzi indicati nella scheda prodotto che comparirà durante la procedura di acquisto (“check-out”), prima che si concluda l’acquisto attraverso l’inoltro del modulo d’ordine.

4.2 I prezzi dei Beni sono espressi e dovranno esser corrisposti in Euro.

4.3 I prezzi sono comprensivi dei costi di imballaggio standard, di tutte le tasse ed imposte (compresa l’IVA), nonché delle spese di spedizione e consegna, che verranno calcolate in modo automatico in base al peso, al volume dei Beni acquistati e al luogo di consegna.

Come già detto, prima che il Consumatore concluda l’acquisto, attraverso l’inoltro del modulo d’ordine, sulla pagina “check-out” del Sito comparirà un riepilogo dei prezzi dei Beni caricati sul carrello, delle tasse ed imposte e delle spese di spedizione e consegna. Tali dati verranno poi automaticamente riprodotti nel modulo d'ordine che il Consumatore inoltrerà al Venditore, nonché nella successiva ricevuta d’ordine che il Venditore trasmetterà al Consumatore.

4.4 Il Consumatore dovrà pagare il prezzo totale riportato nel modulo d’ordine, che verrà altresì riportato nella ricevuta dell’ordine che il Venditore trasmetterà al Consumatore a conferma dell’ordine stesso.

4.5 Qualora il Bene debba essere consegnato in uno Stato non appartenente all’Unione Europea, il prezzo totale indicato nel modulo d’ordine e ribadito nella ricevuta d’ordine, comprensivo di tasse ed imposte indirette (ove applicabili), dovrà intendersi al netto di eventuali dazi doganali, spese di sdoganamento e di qualsiasi ulteriore tassa o imposta sulla vendita, che il Consumatore sia tenuto a versare, in aggiunta al prezzo totale dovuto, in base alla legge del Paese in cui il Bene deve essere consegnato. Sarà quindi onere del Consumatore – sotto la propria esclusiva responsabilità - informarsi presso gli organi competenti del proprio Paese o di quello di destinazione del Bene, al fine di ottenere dettagli su eventuali dazi, tasse ed imposte applicabili alla vendita in aggiunta al prezzo totale dovuto.

Articolo 5: DOCUMENTAZIONE CONTABILE E CONSEGNA.

5.1 Per ogni ordine evaso, il Venditore trasmetterà tempestivamente al Consumatore (in formato elettronico, a mezzo posta elettronica, all’indirizzo email dichiarato dal Consumatore, se il Bene acquistato è destinato ad essere consegnato nel territorio italiano; in formato cartaceo, unitamente al Bene, in tutti gli altri casi), la ricevuta fiscale relativa al Bene acquistato.

5.2 Ai fini dell’emissione della ricevuta fiscale, faranno fede i dati e le informazioni forniti dal Consumatore al momento dell’inoltro del modulo d'ordine. Dopo l’emissione, non sarà possibile la variazione della ricevuta fiscale.

5.3 La consegna del Bene acquistato dal Consumatore verrà effettuata dal Venditore – ove possibile – tramite corriere appositamente incaricato, all’indirizzo indicato dal Consumatore al momento dell’inoltro del modulo d’ordine.

5.4 Il Bene verrà indicativamente consegnato dal Venditore al corriere selezionato entro 3/5 giorni lavorativi, a partire dalla data in cui il Venditore invierà la ricevuta d’ordine al Consumatore, senza tuttavia che ciò comporti un vincolo per il Venditore e fatta, in ogni caso salva, l’effettiva disponibilità dei Beni, i periodi di chiusura del magazzino per ferie, inventario o controlli di sicurezza e il verificarsi di eventuali cause di forza maggiore. Il Venditore si impegna, in ogni caso, a consegnare i Beni al Consumatore senza ritardo ingiustificato e al più tardi – per Beni da consegnarsi in Italia (isole escluse) - entro trenta (30) giorni dalla data di conclusione del contratto.

5.5 Il Consumatore potrà verificare lo stato della spedizione direttamente dal sito del corriere, grazie ai riferimenti che verranno comunicati contestualmente alla comunicazione di avvenuta spedizione del Bene. Il Consumatore potrà essere contattato telefonicamente dal corriere ai fini della consegna.

Articolo 6: MODALITÀ DI PAGAMENTO.

6.1 Il Consumatore può effettuare il pagamento, secondo una delle modalità previste nel Sito (ovvero, tramite carta di credito, Paypal, G Pay). Non saranno addebitate al Consumatore spese superiori a quelle sostenute dal Venditore, in relazione all'uso degli strumenti di pagamento prescelti dal Consumatore.

6.2 Nel caso in cui il pagamento sia effettuato mediante carta di credito, l'istituto bancario di riferimento provvederà ad addebitare l’importo relativo all'ordine di acquisto inoltrato dal Consumatore.

6.3 Durante la procedura di acquisto, il Venditore ha accesso solo ad alcuni dei dati relativi alla carta di credito utilizzata dal Consumatore per effettuare il pagamento (in particolare: i primi 6 e gli ultimi 4 numeri della carta, il tipo di carta, la relativa data di scadenza, la valuta e la nazionalità), i quali – data la loro parziarietà – sono da soli insuscettibili di consentire qualunque utilizzo ed operatività della carta. Tali informazioni non saranno mai utilizzate dal Venditore, se non per completare le procedure relative all’acquisto o per emettere i relativi rimborsi nei confronti del Consumatore, in caso di eventuali resi dei Beni, in conformità con le disposizioni di legge e/o delle presenti Condizioni di Vendita.

I rimanenti dati necessari per poter operare con la carta restano ignoti al Venditore e sono protetti, tramite appositi sistemi di sicurezza per le transazioni online, sin dal momento del loro inserimento sul portale utilizzato per il pagamento. In nessun caso, quindi, il Venditore potrà essere ritenuto responsabile per l’eventuale uso fraudolento ed indebito da parte di terzi, della carta di credito utilizzata dal Consumatore, all’atto del pagamento di Beni acquistati sul Sito.

Articolo 7: DIRITTO DI RECESSO.

7.1 Il Consumatore ha diritto di recedere dal contratto concluso col Venditore, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi, entro il termine di quattordici (14) giorni dalla data in cui il Consumatore, ovvero un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, riceve materialmente il Bene (e, in caso di ordini aventi per oggetto Beni multipli che vengano consegnati separatamente, entro 14 giorni dalla data di ricezione materiale dell’ultimo di tali Beni) .

7.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare il Venditore della sua decisione di recedere dal contratto, utilizzando il modulo di recesso, oppure presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della decisione di recedere dal contratto (ad esempio, una lettera raccomandata con avviso di ricevimento, un fax o un messaggio di posta elettronica).

7.3 Il modulo di recesso o la comunicazione di recesso dovrà essere inviato al Venditore prima della scadenza del sopra indicato periodo di recesso di quattrodici (14) giorni. Il Consumatore potrà inviare il modulo di recesso o la comunicazione di recesso, debitamente compilati, ai recapiti del Venditore indicati nella sezione dedicata ai contatti. Il Consumatore potrà altresì compilare ed inviare online, attraverso il Sito, il modulo di recesso. Nel caso in cui il Consumatore utilizzi ed invii online, attraverso il Sito, il modulo di recesso, il Venditore invierà al Consumatore, su supporto durevole (a mezzo posta elettronica), una conferma di ricevimento del recesso esercitato.

7.4 Per esercitare correttamente il diritto di recesso, oltre a comunicare tempestivamente al Venditore la decisione di recedere, il Consumatore:

(i) deve restituire il Bene al Venditore o a un terzo autorizzato da quest’ultimo, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici (14) giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal Contratto; il termine è rispettato se il Consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici (14) giorni sopra indicato.

(ii) il Bene restituito non deve essere stato utilizzato, indossato o lavato, né danneggiato;

(iii) il Bene deve essere restituito col cartellino identificativo ancora attaccato ed integro;

(iv) il Bene deve essere restituito nella sua interezza, unitamente a tutti gli accessori ed eventuali parti di ricambio;

(v) il Bene deve essere restituito, nella confezione originale (compresa l’eventuale documentazione in essa contenuta), con cui lo stesso era stato consegnato (salva l’apertura).

7.5 Il Consumatore può manipolare il Bene al fine di stabilirne la natura, le caratteristiche ed il funzionamento, ma è responsabile della diminuzione del valore del Bene risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria a tal fine.

7.6 In caso di operazioni a premio o di vendite promozionali abbinate, in cui l’acquisto di un Bene è associato ad un altro Bene che viene regalato o venduto ad un prezzo scontato, per esercitare correttamente il diritto di recesso, il Consumatore dovrà restituire entrambi i Beni acquistati.

7.7 Il Consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione del Bene, salvo che il Venditore non abbia concordato di sostenerlo. Nel caso in cui il Consumatore abbia usufruito, in fase di acquisto del Bene, di condizioni di favore per quanto riguarda le spese di spedizione (come, ad esempio, Free Shipping o simili), lo stesso non potrà pretendere di usufruire di analogo servizio per la restituzione del Bene oggetto di recesso, ma dovrà effettuare il reso del Bene secondo la procedura ordinaria.

7.8 Il Consumatore potrà scegliere, a sua discrezione, il corriere o il servizio postale con cui effettuare il reso. Si suggerisce di utilizzare un servizio che offra anche il tracciamento della merce in modo da poter verificare la corretta ricezione da parte del Venditore del Bene.

7.9 Il Venditore provvederà a rimborsare tutti i pagamenti effettuati nei suoi confronti dal Consumatore, eventualmente comprensivi delle spese di consegna e spedizione sostenute dal Consumatore (esclusi, tuttavia, i costi supplementari, qualora il Consumatore abbia scelto un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dal Venditore).

7.10 Il Venditore provvederà al rimborso senza indebito ritardo e comunque entro quattordici (14) giorni, dalla data in cui è informato della decisione del Consumatore di recedere dal contratto.

7.11 Il Venditore eseguirà il rimborso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale, salvo che il Consumatore abbia espressamente convenuto l’utilizzo di un diverso mezzo di pagamento e a condizione che il Consumatore non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. Il Venditore potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il Bene, oppure finché il Consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito il Bene, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

7.12 Nell’ipotesi in cui non vi sia corrispondenza tra il destinatario del Bene indicato nel modulo d’ordine e colui che ha eseguito il pagamento delle somme dovute il suo acquisto, il rimborso, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito dal Venditore, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

Articolo 8: GARANZIA DI CONFORMITÀ.

8.1 Sul Sito vengono offerti in vendita prevalentemente Beni contraddistinti dai marchi di cui il Gruppo Tasci è licenziatario, oppure da quelli di società aventi rapporti di partnership commerciale, acquistati direttamente dal Venditore presso società facenti parte del Gruppo Tasci.

8.2 Il Venditore non vende beni usati, irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.

8.3 Le caratteristiche essenziali dei Beni sono indicate e descritte sul Sito, in ciascuna scheda prodotto; le immagini ed i colori dei Beni potrebbero non coincidere con quelli reali, in ragione del browser internet o dello schermo adoperato.

8.4 Impregiudicato quanto stabilito all’art. 3.1, il Venditore garantisce al Consumatore che i Beni saranno conformi alle descrizioni ed alle caratteristiche indicate sul Sito ed, in ogni caso, privi di difetti di non conformità. Ai sensi dell’art. 129 del Codice del Consumo, un Bene presenta un difetto di conformità se non è idoneo all’uso al quale serve abitualmente un prodotto dello stesso tipo, oppure se non è conforme alla descrizione del Venditore in termini di qualità o prestazioni, oppure ancora se non presenta le qualità e le prestazioni abituali di un prodotto dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi tenuto conto della natura del bene stesso.

8.5 Nel caso in cui il Bene acquistato presenti difetti di conformità, il Consumatore ha diritto al ripristino – senza addebito di spese ed entro un congruo termine, nonché senza che ciò comporti notevoli inconvenienti al Consumatore stesso – della conformità del Bene, mediante riparazione o sostituzione del Bene, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Se la sostituzione o la riparazione non sono possibili, ovvero se il Venditore non vi provvede entro un congruo termine, ovvero ancora se la sostituzione o la riparazione del Bene effettuata dal Venditore ha arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore, quest’ultimo può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. Nel determinare l'importo della riduzione del prezzo o della somma da restituire al Consumatore, si terrà conto dell’uso del Bene.

8.6 La garanzia è tuttavia esclusa in caso di non conformità causate da incuria o negligenza da parte del Consumatore nell’uso o nella manutenzione del Bene, e/o utilizzo o lavaggio del Bene in modo non conforme alle istruzioni ed avvertenze a tale proposito fornite dal Venditore e/o dal produttore, riportate nella documentazione illustrativa di riferimento, nei cartellini o nelle etichette.

8.7 Il Venditore è responsabile del difetto di conformità, quando lo stesso si manifesta entro il termine di due (2) anni dalla data di consegna del Bene.

8.8 Il difetto di conformità del Bene (compresa la non conformità del Bene dipendente e/o conseguente ad un danno dovuto al trasporto) deve essere denunciato dal Consumatore al Venditore, a pena di decadenza, entro e non oltre due (2) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

8.9 I difetti di non conformità possono essere denunciati dal Consumatore al Venditore, trasmettendo a quest’ultimo, all’indirizzo email [email protected], ovvero ai recapiti indicati nella sezione dedicata ai contatti, la relativa comunicazione, con indicazione del difetto di non conformità riscontrato, nonché la ricevuta dell’ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale. Il Venditore potrà richiedere al Consumatore anche l’invio (ad esempio, via email) di documentazione fotografica a supporto della non conformità denunciata. Il Bene dovrà essere restituito al Venditore, seguendo a tal fine le istruzioni che verranno fornite al Consumatore.

8.10 A fronte della denuncia del Consumatore, il Venditore valuterà le non conformità segnalate. Se a seguito della verifica da parte del Venditore, il difetto denunciato dal Consumatore non dovesse sussistere, il Venditore si riserva il diritto di addebitare al Consumatore i costi di verifica, nonché i costi di trasporto sostenuti. Il Consumatore potrà scegliere di riavere – a proprie spese – il Bene acquistato. Nel caso in cui il Consumatore rifiutasse la spedizione, il Venditore si riserva il diritto di trattenere il Bene e l’importo corrispondente per l’acquisto degli stessi.

Articolo 9: RESPONSABILITÀ.

9.1 Il Venditore non sarà responsabile per la mancata consegna ovvero il ritardo nella consegna dei Beni acquistati dal Consumatore, quando ciò dipenda da cause di forza maggiore, come, ad esempio, incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, allagamenti o altri eventi simili che impediscano in tutto o in parte l’esecuzione del contratto da parte del Venditore.

9.2 Il Venditore non è responsabile per malfunzionamenti relativi al Sito, che esulano dalla sfera di controllo del Venditore.

Articolo 10: PRIVACY.

10.1 In osservanza di quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 (GDPR) e dal D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice della Privacy) e successive modifiche ed integrazioni, si informa il Consumatore che i dati personali che verranno forniti, saranno raccolti e trattati dal Venditore – ovvero, Montura Store S.r.l., con sede legale in Italia, località le Fosse n. 1, c.a.p. 38060, Isera (TN), codice fiscale e partita iva 02075200226 – in qualità di titolare del trattamento.

10.2 I dati vengono trattati per finalità commerciali, relative all’attività di vendita e post-vendita ed in particolare, per rispondere ad esigenze precontrattuali, concludere contratti, adempiere obblighi contrattuali (relativi all’acquisto e fornitura di Beni) e ricevere pagamenti, adempiere obblighi di legge, tra cui quelli contabili e fiscali, gestire la clientela, gestire i fornitori di servizi connessi e dipendenti. Il trattamento è necessario per l’esecuzione dei contratti con i Consumatori, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. b), del GDPR e per garantire il rispetto degli obblighi di legge, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. c), del GDPR e si fonda, inoltre, sul consenso dei Consumatori stessi, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a), del GDPR ed altresì sul legittimo interesse del Venditore, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f), del GDPR, alla commercializzazione dei Beni, nonché alla conclusione di contratti con i Consumatori ed a favorire la registrazione sul Sito dei Consumatori come possibili clienti, attraverso la creazione e gestione dei relativi account. Il conferimento dei dati è un requisito necessario per la conclusione e l’esecuzione dei contratti di acquisto di Beni sul Sito ovvero per l’adempimento di obblighi di legge; il Consumatore è libero di conferire o meno i dati, tuttavia l’eventuale rifiuto di fornirli ovvero il conferimento di dati erronei pregiudica la possibilità di perfezionare e dare esecuzione ai contratti e/o impedisce l’adempimento di obblighi di legge. L’indirizzo di posta elettronica fornito dal Consumatore nel contesto di una precedente vendita, potrà essere utilizzato per inviare, ai sensi dell’art. 130, comma 4, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, comunicazioni di carattere commerciale e promozionale, aventi ad oggetto prodotti analoghi rispetto a quello già acquistata sul Sito, fatto salvo il diritto del Consumatore di rifiutare tale uso del suo indirizzo email, sin dall’inizio ovvero in occasione di ogni successiva comunicazione, esprimendo (in ogni momento e gratuitamente) la propria opposizione a tale trattamento, cliccando sul bottone “Non voglio più ricevere comunicazioni” presente in calce a ciascuna email, ovvero inviando una specifica richiesta in tal senso, ai recapiti del Venditore indicati nella sezione dedicata ai contatti.

10.3 I dati saranno trattati prevalentemente in formato elettronico ed automatizzato, nonché in talune ipotesi anche manualmente in formato cartaceo, conformemente alle disposizioni della normativa vigente, anche per quanto riguarda le misure di sicurezza previste dall’art. 32 GDPR.

10.4 I dati sono accessibili al personale espressamente a ciò autorizzato e potranno essere comunicati a soggetti terzi, fornitori di servizi, quali, ad esempio, vettori e spedizionieri, consulenti e professionisti, banche ed assicurazioni, società di recupero crediti e di cessione del credito, fornitori e gestori di servizi informatici, i quali agiranno, a seconda dei casi e/o in virtù degli accordi esistenti, in qualità di responsabili del trattamento (sulle base delle istruzioni fornite) ovvero in qualità di autonomi titolari del trattamento. Verranno comunicati a tali soggetti terzi soltanto i dati necessari per l’esecuzione dei servizi da loro prestati. Alcuni dei soggetti terzi cui possono essere trasferiti i dati (come, ad esempio, vettori e spedizionieri, nonché gestori e fornitori di servizi informatici e logistici) potrebbero essere situati in Stati che si trovano al di fuori dello Spazio Economico Europeo. In tal caso il trasferimento dei dati avverrà in conformità con quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare, verso soggetti terzi che si trovino in Paesi che garantiscono un livello di protezione adeguato, come individuati dalla Commissione Europea. Nel caso in cui i soggetti terzi si trovino in Paesi che non garantiscono un livello di protezione adeguato ai sensi degli standard stabiliti dalla Commissione Europea, il trasferimento potrà avvenire solo in conformità alla normativa vigente e cioè tramite la raccolta del consenso dei Consumatori, ovvero nel caso in cui il trasferimento sia necessario all'esecuzione di un contratto, oppure a seguito dell’adozione di misure idonee a garantire la protezione dei dati oggetto di trasferimento (in particolare, accordi contrattuali basati sulle clausole tipo di protezione dei dati predisposte dalla Commissione Europea ), fermo restando il diritto dei Consumatori di essere informati ed avere copia delle garanzie adottate, facendone richiesta ai recapiti del Venditore indicati nella sezione dedicata ai contatti. I dati personali potranno essere altresì comunicati ad enti pubblici, quali forze dell’ordine ed all’autorità giudiziarie per le finalità, nei casi ed entro i limiti previsti dalla normativa vigente. I dati personali non verranno in nessun caso diffusi. Nel caso in cui i Titolari del Trattamento debbano trattare i dati personali di terzi interessati, conferiti loro dai Consumatori (come accade, ad esempio, quando un Consumatore acquista prodotti sul Sito, indicando come destinatario un terzo interessato, oppure quando un Consumatore segnala ad un altro soggetto prodotti in vendita sul Sito), i Consumatori sono tenuti ad acquisire preventivamente il consenso dai terzi interessati e prendono atto che tale operazione rappresenta un trattamento di dati personali rispetto al quale assumono la qualità di autonomi titolari del trattamento. In tali casi, il Venditore provvederà, secondo quanto concretamente possibile, a fornire l’informativa sul trattamento dei dati personali (comprensiva dell’indicazione della fonte da cui hanno origine i dati personali, oltre che delle categorie di dati personali in questione) nei confronti dei terzi interessati indicati dai Consumatori e a richiedere, ove necessario, il relativo consenso.

10.5 I dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario e sufficiente al perseguimento delle finalità per la cui realizzazione sono stati raccolti.

10.6 Il Consumatore ha il diritto di chiedere al Venditore l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Il Consumatore ha, altresì, il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento (senza con ciò pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca), nonché di proporre reclamo all'autorità di controllo e di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato.

10.7 Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati, il Consumatore può consultare la privacy policy . Per ogni ulteriore informazione o chiarimento sul trattamento dei dati personali, nonché per esercitare i propri diritti, il Consumatore può contattare il Venditore ai seguenti recapiti:

- a mezzo posta (con lettera raccomandata a/r) all’indirizzo: Montura Store S.r.l., località le Fosse n. 1, c.a.p. 38060 Isera (TN), Italia;

- via email, all’indirizzo [email protected];

- via fax, al n. fax +39 0445 318 909

- telefonicamente al n. tel. +39 0445 318 911.

Articolo 11: INFORMAZIONI, RECLAMI E CONTATTI.

11.1 Per qualsiasi informazione e chiarimento sui Beni esposti sul Sito, nonché sull’acquisto da parte del Consumatore ovvero sulla vendita da parte del Venditore ovvero per proporre un reclamo, il Consumatore può contattare l’Assistenza clienti. Il Consumatore può, in ogni caso, contattare il Venditore ai seguenti recapiti:

- a mezzo posta (con lettera raccomandata a/r) all’indirizzo: Montura Store S.r.l., località le Fosse n. 1, c.a.p. 38060 Isera (TN), Italia;

- via email, all’indirizzo [email protected];

- via fax, al n. fax +39 0445 318 909;

- telefonicamente al n. tel. +39 0445 318 911.

Articolo 12: LEGGE APPLICABILE, TENTATIVO DI CONCILIAZIONE E FORO.

12.1 Ogni contratto concluso tra il Venditore ed il Consumatore, ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita, sarà disciplinato ed interpretato in conformità alla legge italiana ed in particolare, dal Codice del Consumo, con specifico riferimento al Capo I rubricato “Dei diritti dei consumatori nei contratti”, per quanto concerne la materia dei contratti a distanza e dal D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70, per quanto riguarda il commercio elettronico. In ogni caso, sono salvi i diritti eventualmente attribuiti al Consumatore da disposizioni inderogabili di legge vigenti nello Stato di residenza o domicilio questi ultimi.

12.2. Nel caso di controversia con il Consumatore, il Venditore dichiara e garantisce, sin d'ora, la piena adesione, accettazione e partecipazione ad un tentativo di conciliazione amichevole che il Consumatore potrà promuovere davanti a RisolviOnline. RisolviOnline è un servizio indipendente ed istituzionale fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l’assistenza di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro, su internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a www.risolvionline.com.

12.3. In alternativa al tentativo di conciliazione di cui al punto che precede, il Consumatore può accedere alla piattaforma europea Online Dispute Resolution per la risoluzione di qualunque controversia col Venditore. Tale piattaforma è stata sviluppata e viene gestita dalla Commissione Europa, secondo la Direttiva 2013/11/EU e al Regolamento UE n. 524/2013, al fine di agevolare la risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra un consumatore residente in uno Stato dell'Unione Europea, in Norvegia, Islanda o Liechtenstein ed un professionista stabilito nell’Unione Europea attraverso l'intervento di un organismo ADR (alternative dispute resolution) che vi abbia aderito, selezionabile da un apposito elenco ivi disponibile. Per maggiori informazioni sulla predetta piattaforma o per attivare, tramite la stessa, una procedura di risoluzione alternativa di una controversia nei confronti del Venditore, il Consumatore può accedere al seguente sito web: http://ec.europa.eu/odr. L’indirizzo di posta elettronica del Venditore da indicare nella piattaforma europea Online Dispute Resolution è il seguente: [email protected].

12.4. Qualora il Consumatore non intenda promuovere ovvero aderire al tentativo di conciliazione della controversia col Venditore ovvero tale tentativo dovesse avere esito negativo, la controversia sarà devoluta alla competenza del giudice del luogo di residenza o domicilio del Consumatore.

Articolo 13: MODIFICA ED AGGIORNAMENTO.

13.1 Il Venditore si riserva il diritto di integrare e modificare le Condizioni di Vendita, anche in funzione di eventuali modifiche normative. Le modifiche risulteranno efficaci dalla date di pubblicazione sul Sito.

Clicca qui per scaricare e compilare il modulo di recesso

relativo all’esercizio del diritto di recesso.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile delle Condizioni di Vendita.

Page Speed