Stories

Donne di Montagna
Donne di Montagna

   Donne di Montagna è una community fondata da Marzia Bortolameotti, che attraverso il suo blog e i suoi canali social vuole ispirare, raccontare e condividere storie ed esperienze di donne che hanno scelto la montagna come luogo d’elezione. Il progetto è nato anche per dare voce all’alpinismo in chiave femminile, perché prima di Donne di Montagna non esistevano spazi di condivisione in cui le donne fossero accostate alla montagna e alle attività outdoor senza stupore.
L’idea è quella di "scalare le montagne per scalare le vette del pregiudizio e della società", spiega Bortolameotti.

Continua a leggere
Laura Rogora: “Pure dreaming 9a, Pure dreaming plus 9a+, The bomb 9a, Ali Hulk sit extension total 9b”.
Laura Rogora: “Pure dreaming 9a, Pure dreaming plus 9a+, The bomb 9a, Ali Hulk sit extension total 9b”.

Continua ad allenarsi in vista di Tokyo 2021 e a inanellare un risultato dietro l'altro anche Laura Rogora, che abbiamo visto sarà fra gli ospiti del Trento Film Festival.
All’atleta Montura chiediamo di mettere in fila con noi i risultati che ha segnato sul calendario dalla fine del lockdown a oggi: “Pure dreaming 9a, Pure dreaming plus 9a+, The bomb 9a, Ali Hulk sit extension total 9b”.
Un periodo in cui tutto sembra funzionare. Senti qualcosa di cambiato, a livello di maturità agonistica?

Continua a leggere
Max Calderan: "Nel grande vuoto"
Max Calderan: "Nel grande vuoto"

   Dai deserti alle montagne, Max Calderan è fra gli ospiti del Trento Film Festival 2020. Lunedì 31 agosto è in programma la conferenza “Nel grande vuoto”, durante la quale l’esploratore presenta le prime immagini del documentario sulla sua traversata dell’Empty Quarter, in Arabia Saudita. L’impresa ha chiuso le esplorazioni del mondo, in una parola che cosa ha rappresentato per Max Calderan questo traguardo?
   “Per me è stato un inizio. Fino a un certo punto l’esploratore - di terra, di vette o di mare - è un egoista, nel senso che persegue un certo risultato per sé. Quando sente di aver compiuto tutte le imprese che voleva diventa altruista, perché desidera restituire

Continua a leggere
Adam Ondra tra il Trento Film Festival e le Olimpiadi
Adam Ondra tra il Trento Film Festival e le Olimpiadi

   “All’inizio ero dispiaciuto che le Olimpiadi fossero slittate di un anno. Poi mi sono detto che avrei avuto più tempo per prepararmi e migliorare e l’idea ha cominciato a piacermi”.
Qualche settimana fa Adam Ondra ci ha raccontato il suo cammino di preparazione – anche psicologica – verso le Olimpiadi di Tokyo 2021 e al Trento Film Festival potremo ascoltare sempre da lui come procedono gli allenamenti.

Continua a leggere
Buon Compleanno Arco!
Buon Compleanno Arco!

Compie il sesto anno di attività il nostro Montura Store Alpstation di Arco!
Per l'occasione venerdì 7 e sabato 8 agosto tutti gli articoli scontati del 30%
Scopri orari e indicazioni.

Continua a leggere
Mistero dei Monti, festival resiliente
Mistero dei Monti, festival resiliente

   Una manifestazione culturale d’alta quota, Mistero dei Monti, che per la sua 18ma edizione ha scelto come tema “l’arte della discesa” ispirata alla pratica della fluitazione, cioè il trasporto di legname e merci lungo i fiumi sfruttandone la corrente. Dall’1 al 13 agosto, a Madonna di Campiglio, sarà possibile "farsi portare" a un'utile riflessione sui tempi che viviamo attraverso la mostra “Noi dell’Alpe”, passeggiate e incontri con ospiti illustri della scienza, dello sport, della cultura e dell'arte: “Un movimento, un cascare, un galleggiare, un traghettare valori per un'edizione dove il fluire resiliente è d'obbligo”...

Continua a leggere
Le sirene hanno smesso di cantare
Le sirene hanno smesso di cantare

   “Le sirene hanno smesso di cantare” è il primo libro di Gaetano Mura, un navigatore che deve tutto al mare. Una vita condensata in 20 racconti che partono dalla sua Cala Gonone per arrivare dall'altra parte del mondo. Dalle prime pagine il lettore scopre subito il sapore delle avventure di un'atleta Montura che da sempre vive a stretto contatto con l’acqua e con un rischio, quello di non riuscire a tornare a terra. Il libro si apre con un'immersione, con il fiato sospeso ci porta nella profondità delle acque di Cala Gonone, nella sua Sardegna. La sensazione è quella di trovarsi dentro a un

Continua a leggere
Gran Paradiso, un festival tra live e streaming
Gran Paradiso, un festival tra live e streaming

   Anche quest’anno Montura è sponsor tecnico del Gran Paradiso Film Festival, diretto da Luisa Vuillermoz e in programma nei comuni del Gran Paradiso dal 28 luglio al 22 agosto e sul web dal 3 al 21 agosto. Vista la situazione sanitaria in cui ci troviamo e il cambio di paradigma per tutti gli eventi “in presenza”, gli organizzatori hanno pensato giustamente di sfruttare la nuova abitudine del pubblico a fruire online di un numero maggiore di prodotti culturali e di proporre su una piattaforma in rete il cartellone dei film di argomento naturalistico. Un’occasione per dare continuità al percorso della

Continua a leggere
Cinema d’agosto alle pendici del Cervino
Cinema d’agosto alle pendici del Cervino

   Ventisei film per l’edizione numero 23 del Cervino Cinemountain, in arrivo dall’1 al 6 agosto fra Breuil-Cervinia e Valtournanche con il sostegno di Montura. Fra i titoli della kermesse di cui è direttore Luca Bich c’è anche il documentario "Cholitas", che finalmente approda in Italia con la sua storia di emancipazione vissuta in alta quota da cinque donne indigene boliviane: la pellicola di di Jaime Murciego e Pablo Iraburu è in corsa con altre sei per il cosiddetto Oscar del Cinema di Montagna, il Grand Prix des Festivals – Conseil de la Vallée. In parallelo, c'è il concorso internazionale che

Continua a leggere
Adam Ondra in visita alla “sua” Falesia Dimenticata
Adam Ondra in visita alla “sua” Falesia Dimenticata

   Capita che un giorno di luglio, quando il planning settimanale recita RIPOSO, Adam Ondra non riesca comunque a star lontano dalla montagna e faccia visita con tutto il suo staff alla Falesia Dimenticata di San Lorenzo Dorsino. D’altronde, anche lui ha partecipato al crowdfunding con cui è stato riaperto questo posto mitico per tutti gli appassionati di arrampicata, del Trentino e non solo.
   Dal 1993 al 2017, infatti, la falesia era stata chiusa: il prato antistante era di proprietà di un privato cittadino, un po’ stanco dell’andirivieni di turisti e sportivi, ma il posto erra troppo bello per essere dimenticato...

Continua a leggere
Montura Editing e Parco Naturale Adamello Brenta pedalano con Alessandro e Lorenzo
Montura Editing e Parco Naturale Adamello Brenta pedalano con Alessandro e Lorenzo

   "Il Brenta spiegato a mio figlio" è la nuova avventura di Alessandro De Bertolini che con Lorenzo, di soli 20 mesi, sta percorrendo in questi giorni le strade del Trentino per raccontare che un modo diverso di vivere il territorio è possibile.
   "Vorrei far capire a mio figlio che l'ambiente naturale lo abbiamo ricevuto e lo dovremo riconsegnare, perché siamo tutti di passaggio, e quindi non possiamo depredarlo.

Continua a leggere
Orgogliosi di Va’ Sentiero
Orgogliosi di Va’ Sentiero

   Va’ Sentiero è un’iniziativa che Montura supporta sin da quando era solo un pensiero nella mente dei suoi fondatori Yuri Basilicò, Sara Furlanetto e Giacomo Riccobono: un’idea del cammino come condivisione per valorizzare il patrimonio ambientale, culturale e sociale delle alte terre italiane.
   Siamo quindi felici che, dopo 7 mesi di spedizione e la lunga attesa per il lockdown, faccia il suo debutto il nuovo sito www.vasentiero.org, con tutta la documentazione raccolta lungo 179 tappe effettuate sul Sentiero Italia del CAI-Club Alpino Italiano: ...

Continua a leggere
Montura in Musica… sulle Apuane
Montura in Musica… sulle Apuane

   Come tutti gli eventi che si svolgono in questa estate 2020, anche Musica sulle Apuane ha dovuto cambiare i programmi originari, mostrandosi creativamente resiliente rispetto alla burrasca Covid che tutti abbiamo attraversato. Così, per questa ottava edizione, ha messo in calendario tre concerti che resteranno ancora più impressi nella memoria dei suoi partecipanti, perché potranno essere seguiti solo online, grazie alla nuova abitudine che ci ha lasciato il lockdown di fruire un numero sempre maggiore di contenuti culturali attraverso la Rete.
   Il programma, come ci ha raccontato la direttrice Gioia Giusti, prevede tre concerti in altrettante località sulla catena montuosa che svetta sulla parte nord occidentale della Toscana, che saranno trasmessi online alle 18 di ognuna delle tre date.

Continua a leggere
Montagne “open” con Montura
Montagne “open” con Montura

   "BRENTA OPEN, la storia di pochi diventa conquista di molti” è il nuovo libro fotografico che raccoglie gli scatti delle prime cinque edizioni di una delle più importanti manifestazioni nate per rendere accessibile a tutti la montagna. L'iniziativa inclusiva nelle Dolomiti di Brenta è promossa due importanti partner di Montura: Sportfund, fondazione per lo sport onlus di Bologna e da Dolomiti Open. Con Brenta Open lo sport è uno straordinario strumento di integrazione per persone con disabilità.

Continua a leggere
Montura pulisce il mondo con “Keep Clean and Run”
Montura pulisce il mondo con “Keep Clean and Run”

   Dal 10 luglio al 30 agosto iscrizioni aperte per il primo campionato mondiale di #plogging, la raccolta dei rifiuti effettuata durante l’attività sportiva, tipicamente corsa e camminata. Il 4/5/6 settembre sarà possibile pulire il mondo con questa competizione organizzata durante la sesta edizione del Keep Clean and Run: l’iniziativa, lanciata nel 2015 da Roberto Cavallo, quest’anno si corre dal 4 al 10 settembre da Cortina d’Ampezzo a Trieste, anche grazie alla sponsorship del Montura Store Roma con il supporto di Montura.

Continua a leggere
“Ger Camp” Mongolia, una festa ed un grande premio
“Ger Camp” Mongolia, una festa ed un grande premio

   Buone notizie da Ulan Bator, la capitale della Mongolia che ospita la “Ger Camp”, il villaggio di tende per ragazze madri con figli disabili realizzato negli ultimi anni da “Need You Onlus” insieme con la Croce Rossa, Rotary e Montura.
Nonostante le difficoltà, c’è stato tempo per una bella festa, che ha portato alcune famiglie ad insediarsi in Ger esterne, frutto delle donazioni, con l’arrivo nella struttura di assistenza di nuovi bisognosi.

Continua a leggere
Alla scoperta del “lupo” Montura
Alla scoperta del “lupo” Montura

    Armin Calligaro si racconta mentre prepara il video della sua nuova canzone, “Mondo Selvaggio”, che diventerà un duetto con Omar Pedrini.
    La chitarra e la montagna sono i due elementi imprescindibili della formazione e della personalità artistica di Armin Calligaro. Nella foto del suo profilo Whatsapp appare ancora infante mentre già abbraccia la sei corde di papà: “Poi non me l’ha più fatta toccare… per questo ho desiderato tanto diventare un musicista”, spiega; nei video delle sue canzoni, poi, boschi e vette sono lo sfondo perfetto per testi che profumano di vino, resina e neve.

Continua a leggere
Prisma Gtx, scarpa dell’anno Skialper 2020 nella sezione “Speed hiking”
Prisma Gtx, scarpa dell’anno Skialper 2020 nella sezione “Speed hiking”

   “Leggera, versatile, fresca, per cambiare marcia sul poco tecnico, ma anche, magari, per un cammino storico con poco peso sulle spalle”. Con queste motivazioni la rivista “Skialper” ha insignito il nuovo modello Montura sviluppato dai tecnici di Tasci Shoes del prestigioso riconoscimento “Scarpa dell’anno per lo speed hiking”.
   Un premio alla qualità dei risultati raggiunti in pochi anni dal brand Montura anche nel settore delle calzature, nell’ambito di una competizione di altissimo livello con brand prestigiosi di livello mondiale. Scrive Skialper: “Prisma Gtx è leggera, invita ad accelerare, ma è anche fresca, impermeabile e versatile;

Continua a leggere
Laura Rogora sale ad Arco al 9a+
Laura Rogora sale ad Arco al 9a+

   Per Laura Rogora, così come per gli altri top climbers, il 2020 non è più un anno “olimpico”. Ma le soddisfazioni non mancano comunque. Non appena è stata “liberata” dal lock-down, l’atleta di punta di Montura e da qualche mese anche atleta delle “Fiamme Oro” della Polizia di Stato ha superato un altro limite, salendo ad Arco la via “Pure Dreaming Plus”, di grado 9a+.
   Un altro record per la campionessa mondiale giovanile boulder e lead e campionessa europea lead. Dalla natìa Roma, dove ha iniziato giovanissima ad arrampicare con l’appassionato papà Enrico, Laura vive oggi in Trentino, dove tra le aule dell’Università di Trento, la caserma in Val di Fiemme e le falesie di Arco trascorre gran parte dell’anno.

Continua a leggere
Daniele Cappelletti tenta il record mondiale di dislivello positivo
Daniele Cappelletti tenta il record mondiale di dislivello positivo

Il Monte di Mezzocorona, in Trentino, ospiterà il 17-18 ottobre un nuovo tentativo di record mondiale di dislivello positivo. Il protagonista sarà Daniele Cappelletti, runner del Montura Trail Team.
   Atleta ormai da anni nel giro della Nazionale di Skyrunning (FISKY), Daniele ha vinto il Campionato Italiano skyrace 2019 ed è stato medaglia d'argento al Campionato Italiano skymarathon 2019. Sempre nella passata stagione ha vinto la medaglia d'argento a squadre ai mondiali di skyrunning.

Continua a leggere
Arkanoè, torna a spirare il vento a favore
Arkanoè, torna a spirare il vento a favore

   Vele spiegate per l’Arkanoè Sailing Team by Montura. Dopo la sosta forzata l’equipaggio più giovane del circuito internazionale è ritornato in acqua ancor più motivato a dare un senso ad una stagione che sembrava compromessa e che invece potrà offrire ancora opportunità e soddisfazioni.
   I campioni europei Sportboat, artefici di un progetto che unisce sport ed impegno universitario per una crescita personale, hanno pianificato il nuovo calendario. Dopo le soddisfazioni di Sergio Caramel, lo skipper che ha raggiunto la top ten del concorso “Il Velista dell’Anno”, si attendono ora i risultati sui campi di regata.

Continua a leggere
Montura Editing, le novità editoriali del 2020
Montura Editing, le novità editoriali del 2020

   Oltre 200.000 copie di libri distribuite gratuitamente in poco meno di vent’anni di attività. La “casa editrice” di Montura toccherà nelle prossime settimane questo incredibile traguardo, non appena saranno state stampate le novità editoriali del 2020.
   Libri che, come tutti i precedenti, si potranno trovare nei Montura Store, negli eventi sostenuti, nelle presentazioni. E che, come tutti i precedenti, aiuteranno a sostenere progetti di solidarietà, in diversi Paesi. Che cosa sta bollendo nella pentola di Montura Editing? “Il Grande Viaggio”, un racconto affascinante lungo le carovaniere della Via della Seta, scritto a quattro mani da David Bellatalla e Stefano Rosati e corredato da immagini di grande fascino (alcune delle quali ad opera del famoso fotoreporter Fabio Bucciarelli) e da carte topografiche esclusive opera dei cartografi di Maps, la sezione di Montura Editing che ha realizzato anche le mappe del Cammino Naturale dei Parchi

Continua a leggere
Il “Sentiero Montura” ad Artesella: camminando tra natura e cultura.
Il “Sentiero Montura” ad Artesella: camminando tra natura e cultura.

    Cultura nella natura? Sport nella natura? Naturalmente Montura! Che cosa c’è di più piacevole che camminare sul limitare di una foresta, con i fiori profumati, la brezza di monte e sorgere all’orizzonte la sagoma di un’opera che man mano che si avvicina manifesta l’inventiva di un grande artista?
    Allora la location adatta a tutti c’è, si trova in Trentino, e si chiama “Artesella”.
Da oltre trent’anni questo straordinario parco artistico, raggiungibile percorrendo una valle laterale della Valsugana, ha ospitato decine di artisti di fama mondiale, migliaia di visitatori ed innumerevoli eventi d’arte, musica, letteratura. Un’intuizione geniale, quella dei fondatori di Artesella: opere realizzate nella natura e che nel tempo rientrano a far parte della stessa matrice.

Continua a leggere
“Tempesta sul lago”, il capolavoro di Riccardo Schweizer ritorna sul Garda
“Tempesta sul lago”, il capolavoro di Riccardo Schweizer ritorna sul Garda

    Il bellissimo MAG-Museo Alto Garda di Riva del Garda ha “riportato a casa” l’opera dal titolo “La tempesta sul lago”, di alto significato per il contesto gardesano, realizzata da Riccardo Schweizer (1925 - 2004) nel 1962 con la tecnica dell’affresco.
    Il Lago di Garda non è visto dall’artista attraverso gli occhi stereotipati del turismo di massa, ma dal punto di vista di chi vive e comprende a fondo il delicato ecosistema lacustre: Schweizer non indulge in una visione paesaggistica fiabesca, ma insiste sul tema drammatico della tempesta, capace di fare vacillare le certezze umane, che si devono arrendere alla forza della natura.

Continua a leggere
Pagina
Mostra per pagina
Page Speed